SEGUICI SU  facebook icontwitter icongoogle icontel icon 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Continuando a navigare su questo sito, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
  • Cantina Massarella
  • Cantina Massarella
  • Cantina Massarella
  • Cantina Massarella
Previous Next

I vini dell'isola della Sardegna, nonostante una produzione piuttosto limitata vengono aprezzati ed iniziano a riscuotere un buon successo grazie all'attuale tendenza a produrre vini fini, freschi e delicati a partire dalle uve tradizionali quali, cannonau, nuragus, monica vermentino, carignano, pascale, manzoni bianco, sangiovese e bovale. Non sono poi da dimenticare moscato bianco, bovale grande, nieddu mannu e per ultima la vernaccia di Oristano che interessa un'area coltivata molto piccola (circa 42 ettari) da cui si ottiene un vino nobile.

La vite è coltivata soprattutto nelle zone litoranee, occuppando la bassa collina e la pianura. Grazie ai diversi terreni che si trovano nelle province sarde ognuna di queste è caratterizzata da produzioni di vino tipiche.

Nella provincia di Sassari troviamo il Vermentino di Gallura, in quella di Nuoro si esprime al meglio il Cannonau, in quella di Oristano si produce l'omonima Vernaccia, mentre nella provincia di Cagliari si ha la maggiore concetrazione viticola della Sardegna e la presenza di cantine cooperative di grosse dimensioni.

 

0
0
0
s2sdefault

logo enoteca footer2
Via Garibaldi 18
86100 CAMPOBASSO
Tel 0874.48.21.96
Mobil 393.8360562
tel icon
design: alberodelleidee.it