SEGUICI SU  facebook icontwitter icongoogle icontel icon 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Continuando a navigare su questo sito, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
  • Cantina Massarella
  • Cantina Massarella
  • Cantina Massarella
  • Cantina Massarella
Previous Next

La Basilicata è una piccola regione caraterizzata dau territorio quasi esclusivamente montuoso e collinare. la superficie vitata in questa regione è di soli circa 5000 ettari, con rese produttive tra le più basse d'Italia.

Il vitigno più coltivato è l'aglianico, che cresce bene ad elevate altituduni adattandosi anche a quelle minori, prediligendo terreni di origine vulcanica e argillosi. Altri vitigni coltivati sono: montepulciano di Basilicata, moscato del Vulture, malvasia del Vulture, malvasia della Lucania e l'asprinio Lucano. 

Il comprensorio vitivinicolo vero e proprio comprende il territorio collinare del Vulture, legato ad un complesso vulcanico, oggi spento, in provincia di Potenza.

Altra zona interessante per la coltivazione della vite è la val d'Agri, dove si registra un particolare microclima paragonabile a quello alpino.

Nella zona di produzione della provincia di Matera si riscontra anche la coltivazione di altri vitigni quali sangiovese, primitivo, cabernet sauvignon, trebbiano e greco.

 

0
0
0
s2sdefault

logo enoteca footer2
Via Garibaldi 18
86100 CAMPOBASSO
Tel 0874.48.21.96
Mobil 393.8360562
tel icon
design: alberodelleidee.it